Il progetto RE-PACK EDOILS

Produrre e immettere sul mercato imballaggi per oli alimentari realizzati al 100% in plastica riciclata: questo l’obiettivo del progetto RE-PACK EDOILS.

Con il supporto finanziario dell’Unione Europea nell’ambito del programma CIP Eco-innovation (contratto n. ECO/10/277355/SI2.599775), il progetto è stato avviato a novembre 2011 dalla Fabio Mataluni & C., azienda impegnata nella produzione di imballaggi per oli alimentari.

Nei 3 anni di attività, il progetto porterà a produrre bottiglie per olio realizzate completamente in polietilene tereftalato (PET) riciclato post-consumo, e ad introdurle sul mercato dopo averne attentamente valutato proprietà funzionali e idoneità al contatto con alimenti.

L’idea è perfettamente in linea con il recente adeguamento della normativa europea, che ha introdotto, con il Regolamento CE 282/2008, la possibilità di utilizzare materiali plastici riciclati post-consumo (quelli provenienti dalla raccolta differenziata della plastica) anche per il packaging di prodotti alimentari, purché il materiale provenga da un processo di riciclo certificato e risponda a tutti i requisiti previsti per il contatto con alimenti.

Avendo già verificato la fattibilità tecnica dell’idea, attraverso prove sperimentali preliminari realizzate presso il centro di ricerca aziendale, la Fabio Mataluni & C. darà avvio ad una linea pilota per la produzione di preforme, dalle quali saranno prodotte bottiglie per oli alimentari in plastica riciclata al 100%. Gli imballaggi prodotti saranno introdotti sul mercato nei paesi dove è consentito l’uso della plastica riciclata a contatto con alimenti.

Con la convinzione che la sostenibilità sia una responsabilità alla quale le aziende non possono sottrarsi e che ripaga anche in termini economici, la Fabio Mataluni & C. srl, con il sostegno dell’Unione Europea, ha decido di investire in eco-innovazione, in un settore, quale quello del packaging, che gioca un ruolo decisivo nel determinare l’impatto ambientale complessivo dei prodotti alimentari.

L’uso di plastica riciclata risulta altamente vantaggioso dal punto di vista ambientale, riducendo il quantitativo di materiale da destinare allo smaltimento e la dipendenza da fonti fossili.